Si sposa Italia 2017

Volevamo assolutamente andare a Milano a Si Sposaitalia e quest’anno non potevamo mancare. Nonostante la stagione in arrivo è davvero carica d’impegni, abbiamo staccato 2 giorni per dedicarci alle pubbliche relazione in quel di Milano.

silder_sposa_1_0

Arrivate in fiera, cariche e gasate all’idea di conoscere le nuove tendenze e le novità in fatto di moda sposi, ci siamo subito rese conto che l’attenzione era puntata sulla sposa, infatti gli stands dedicati agli abiti per Lei erano veramente tantissimi. Marchi super noti, nomi emergenti, stranieri, italiani ma accumunati tutti dalla voglia di far trasparire il proprio mood. Alcuni di questi hanno puntato sulla sobrietà regalata dai modelli e dai tessuti, come il pizzo( un evergreen della moda), il taffetà (tornato sulle scene dopo una latitanza di qualche decennio), lo scivolato con le sue morbide e sofisticate forme(per fortuna che ancora esiste). Altre case di moda invece si sono presentate con grandissime novità come l’uncinetto e il colore nude. S avete letto bene…questo favoloso tessuto e una lavorazione che riporta indietro nel tempo…io li guardavo e sognavo di stare ad organizzare un matrimonio sulle coste della Grecia, con profumi e sapori ellenici, dai colori caldi dell’azzurro e del viola…Scusate…mi sono lasciata trasportare dall’immaginazione! Tornando a Noi, si il nudo e il tessuto grezzo sono la novità dell’anno insieme ai ricami in foglia oro, particolarissimi abiti dal bianco sporco, allo champagne sino al colore oro che donano al vestito un aspetto regale. Durante il “tour” abbiamo incontrato e conosciuto Randy Fenoli, stilista e conduttore televisivo statunitense che esponeva e presentava la sua linea di abiti da sposa.
Fortunatamente abbiamo fatto degli incontri interessanti con aziende di abiti da cerimonia molto molto particolari, diverse, uniche…lasciatemelo dire e vi anticipo che la nuova stagione Ideeventi Store mi regalerà tantissime novità in fatto di moda. Visitando una fiera dedicata al mondo della moda sposi, e avendo noi occhi sempre puntati verso i dettagli, siamo rimaste un po’ deluse dagli allestimenti degli stand stessi e degli spazi della fiera. Ci aspettavamo di trovare degli spunti, importati magari dall’estero e invece, solo qualche box si contraddistingueva per l’estro o il particolare, ma agli altri voto 3!!!

si-sposaitalia-2017-sposimagazine
Adesso dopo questi due giorni milanesi dove abbiamo anche lasciato spazio alo shopping e al buon cibo, torniamo qui alla nostra gan bella realtà per farVi sognare con i nostri prossimi eventi.
A presto E.S.C

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *